Home   /  Carriera   /  Milano Palermo - Il ritorno

STREAMING | FOTO

 

Scheda tecnica

 

Data di uscita: 23 novembre 2007

Genere: Azione, Drammatico

Anno: 2007

Cast: Giancarlo Giannini, Raoul Bova, Ricky Memphis, Simone Corrente, Gabriella Pession, Libero De Rienzo, Enrico Lo Verso, Romina Mondello, Manuela Morabito, Silvia De Santis, Nicola Canonico, Alina Nedelea, Luigi Maria Burruano, Claudio Masin, Maurizio Matteo Merli, Laura Piovani, Emanuele De Simone, Veronika Russo, Pio Di Stefano

Regia: Claudio Fragasso

Sceneggiatura: Rossella Drudi

Fotografia: Gianni Mammolotti

Montaggio: Ugo De Rossi

Musiche: Pino Donaggio

Produzione: Globe Films, Sanmarco Films

Distribuzione: Buena Vista International Italia

Paese: Italia

 

Trama

Turi Arcangelo Leofonte, il ragioniere della mafia, dopo aver accettato di collaborare con la giustizia, facendo arrestare quasi tutto il clan Scalia, e aver scontato una pena di undici anni di carcere duro, si prepara ad uscire per raggiungere l'ultima destinazione (all'estero) con una nuova identità, da uomo libero. Il vecchio Scalia è morto in carcere e suo figlio Rocco, venuto a conoscenza della scarcerazione di Leofonte, organizza un piano per costringerlo a restituire il denaro di suo padre, sparso nei paradisi fiscali di mezzo mondo.

Rocco Scalia appartiene alla nuova mafia, quella quotata in banca che agisce nella legalità grazie alle numerose società che gestisce come imprenditore. Della squadra che portò Leofonte a Milano per testimoniare contro la cosca degli Scalia, ritroviamo: Il Vice Questore Aggiunto Nino Di Venanzio e l'Ispettore Superiore Remo Matteotti che hanno un rapporto d’amicizia consolidato nel tempo e tornano insieme in questa scorta solo ed unicamente per la scarcerazione di Turi Arcangelo Leofonte.
Simone è il poliziotto Giorgio Ceccarelli.

Fonte Comingsoon.it

© 2014 - 2017 Simone Corrente UFC

Sito non ufficiale. Copyright degli aventi diritto.


Crea il tuo sito Gratis, Facile e Professionale!
www.onweb.it

Simone Corrente Unofficial FanClub

«E "valori" a mio avviso è proprio una grande parola: vale la pena rispettarla e soprattutto, rilanciarla, specie in questo momento dove non c'è più molta gente che ci crede veramente.»

Simone - Intimità 2009